.163.

Arriva, ogni tanto, la consapevolezza dello spreco del tempo, l’assoluta certezza di averlo fatto passare per inerzia, senza controbbattere, senza reagire, accettandolo passivamente.
Non è una sensazione piacevole. Ma è sicuramente importante raggiungere questa consapevolezza.
Da questo si può ripartire.
Da questo si deve ripartire.

Annunci

5 pensieri su “.163.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...