in bici controvento

Mattinata tranquilla. Qualche commissione che ha occupato mezza mattina, e poi, cosa fare? Una bella uscita in bici. Allora, vento di scirocco. Perfetto, me ne vado verso sud, così al ritorno con la stanchezza avrò il vento alle spalle. Che furbo che sono. Controllatina ai dischi dei freni, alle ruote, caschetto in testa e parto. Accidenti, avevo calcolato male il vento. Praticamnete sembro un ottantenne che prende la bici per la prima volta. Ora, non è che fisicamente sia molto distante da quell’immagine. I miei 20 (magari fossero solo 20!)  chili di sovrappeso non sono voluti rimanere a casa, come al solito, e ho dovuto portarli distribuiti tra addome e gambe. E si sentono, specie quando si va controvento! Accidenti, se si sentono.

Annunci

2 pensieri su “in bici controvento

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...